FINALMENTE LEGALI !!!

* Required

VOGLIAMO CONCORSI LEGALI !!!

Con questa Petizione AIR chiede al Ministro dell’Università e Ricerca, e a tutti i Parlamentari della Repubblica italiana, di inserire nel Titolo 3 del ddl S. 1905 (“Norme in materia di organizzazione delle Universita`, di personale accademico e reclutamento, nonche´ delega al Governo per incentivare la qualita` e l’efficienza del sistema universitario”) il seguente articolo, composto da quattro commi:

1. Con riferimento alle procedure concorsuali per la valutazione di Ricercatori a tempo determinato o Professori universitari di cui agli artt. 9 e 12, quando sussistano motivi di incompatibilità, ai sensi dell’art. 51 del Codice di Procedura Civile, tra uno o più commissari e uno o più candidati del concorso, il candidato del concorso può presentare ricorso in carta semplice al MIUR entro e non oltre 30 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei risultati del concorso.


2. Il MIUR è tenuto a procedere alla verifica della fondatezza del ricorso di cui al Comma 1 entro e non oltre 60 giorni a partire dalla data del ricorso; in caso il MIUR non proceda alla verifica della fondatezza del ricorso entro questo termine, il ricorso viene considerato accolto per silenzio-assenso, ed il concorso viene ad essere nullo; in caso il ricorso sia accettato dal MIUR, il concorso viene ad essere nullo.


3. Con riferimento alle procedure concorsuali per la valutazione di Ricercatori a tempo determinato o Professori universitari di cui agli artt. 9 e 12, il Commissario di concorso che risulti incompatibile con uno o più candidati ai sensi dell’art. 51 del Codice di Procedura Civile è obbligato ad astenersi dalla Commissione, dichiarando per iscritto i motivi della propria incompatibilità, che verranno inclusi nel verbale del concorso.


4. In caso di violazione del Comma 3, il Commissario di concorso responsabile della violazione viene sospeso dal MIUR per un anno dal ruolo universitario, con decorrenza a partire dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei risultati del concorso per il quale è stato accertato lo stato di incompatibilità; se il Commissario è recidivo, viene sospeso dal MIUR per cinque anni dal ruolo universitario, con decorrenza a partire dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei risultati del concorso per il quale è stato accertato lo stato di incompatibilità; lo stato di incompatibilità si considera accertato anche nel caso di silenzio-assenso del MIUR di cui al Comma 2.


Firma la petizione AIR

Per poter firmare la petizione AIR devi essere cittadino italiano; essere maggiorenne; essere in possesso dei diritti di elettorato attivo. Perché questa iniziativa abbia successo è fondamentale che la petizione sia firmata da quante più persone possibili, aventi i requisiti richiesti. E’ solo con la pressione degli elettori che i politici si decidono a prendere provvedimenti. Dobbiamo far sentire loro questa pressione. Convinci i tuoi amici e conoscenti a firmare questa Petizione.












Never submit passwords through Google Forms.